PageRenderTime 27ms CodeModel.GetById 16ms app.highlight 4ms RepoModel.GetById 1ms app.codeStats 0ms

/projects/PigeonCms.Test/AuthoringTests.txt

http://pigeoncms.googlecode.com/
Plain Text | 143 lines | 119 code | 24 blank | 0 comment | 0 complexity | 63a72eea21ca16fa423fd39c00db4d63 MD5 | raw file
  1==========================================================================
  2 Visual Studio Team System: cenni preliminari sulla modifica e l'esecuzione di test 
  3==========================================================================
  4
  5In questi cenni preliminari vengono descritte le funzionalitŕ relative alla 
  6modifica e all'esecuzione di test in Visual Studio Team System e Visual Studio 
  7Team Edition for Software Testers.
  8
  9Apertura di test
 10-------------
 11Per aprire un test, aprire un progetto di test o un file di metadati di test 
 12(con estensione .vsmdi) contenente la definizione del test. I progetti di test 
 13e i file di metadati di test sono disponibili in Esplora soluzioni.
 14
 15Visualizzazione di test
 16-------------
 17Per vedere i test disponibili, aprire la finestra Visualizzazione test. 
 18In alternativa, se si utilizza Team Edition for Software Testers, per visualizzare 
 19i test č possibile aprire la finestra Editor elenco dei test.
 20
 21Per aprire la finestra Visualizzazione test, scegliere Finestre dal menu Test, 
 22quindi fare clic su Visualizzazione test. Per aprire la finestra Editor elenco 
 23dei test, se si utilizza Team Edition for Software Testers, scegliere Finestre 
 24dal menu Test, quindi fare clic su Editor elenco dei test.
 25
 26Esecuzione di test
 27-------------
 28I test possono essere eseguiti dalle finestre Visualizzazione test ed Editor 
 29elenco dei test.
 30Per sapere come aprire tali finestre, vedere Visualizzazione di test. 
 31Per eseguire uno o piů test inclusi nella finestra Visualizzazione test, 
 32selezionare innanzitutto i test nella finestra; per selezionare piů test, 
 33fare clic e tenere premuto il tasto MAIUSC o CTRL. Scegliere quindi Esegui test 
 34nella barra degli strumenti della finestra Visualizzazione test.
 35
 36In Visual Studio Team Edition for Software Testers, i test possono essere 
 37eseguiti anche dalla finestra Editor elenco dei test. Per l'esecuzione di test 
 38nell'Editor elenco dei test, selezionare la casella di controllo corrispondente 
 39al test da eseguire. Scegliere quindi Esegui test nella barra degli strumenti 
 40della finestra Editor elenco dei test.
 41
 42Visualizzazione di risultati dei test
 43--------------------
 44Quando si eseguono singoli test o serie di test, i risultati dell'esecuzione dei 
 45test vengono visualizzati nella finestra Risultati test. Ogni singolo test in 
 46esecuzione occupa una riga separata in modo che sia possibile visualizzarne lo 
 47stato. Nella metŕ superiore della finestra č inclusa una barra di stato 
 48incorporata che fornisce un riepilogo delle informazioni sull'intera esecuzione 
 49dei test.
 50
 51Per visualizzare i risultati di un determinato test in maggiore dettaglio, 
 52fare doppio clic sul test nella finestra Risultati test. Viene visualizzata 
 53una finestra che fornisce ulteriori informazioni sui risultati di tale test, 
 54ad esempio gli eventuali messaggi di errore specifici restituiti dal test.
 55
 56Modifica della modalitŕ di esecuzione dei test
 57-----------------------------------
 58Ogni volta che vengono eseguiti dei test, viene utilizzato un insieme di 
 59impostazioni che ne determinano la modalitŕ di esecuzione. Tali impostazioni 
 60sono contenute in un file di configurazione di esecuzione dei test.
 61
 62Di seguito viene riportato un elenco parziale delle modifiche possibili
 63con un file di configurazione di esecuzione dei test:
 64
 65 - Modificare lo schema di denominazione di ciascuna esecuzione dei test.
 66 - Modificare il controller di test su cui i test vengono eseguiti per 
 67   consentire l'esecuzione remota dei test.
 68 - Raccogliere dati di code coverage relativi al codice sottoposto a test, per 
 69   visualizzare le righe di codice interessate dai test.
 70 - Attivare e disattivare la distribuzione dei test. 
 71 - Specificare gli ulteriori file da distribuire prima dell'esecuzione di test.
 72 - Selezionare un host ASP.NET per l'esecuzione di unit test ASP.NET.
 73 - Selezionare l'host di test di Smart Device, per l'esecuzione di unit test 
 74   di Smart Device.
 75 - Impostare varie proprietŕ per gli agenti di test che eseguono i test.
 76 - Eseguire script personalizzati all'inizio e alla fine di ciascuna esecuzione 
 77   dei test per consentire l'impostazione dell'esatto ambiente di test 
 78   necessario ogni volta che i test vengono eseguiti.
 79 - Impostare limiti di tempo per i test e le esecuzioni dei test.
 80 - Impostare la combinazione di browser e il numero di ripetizioni dei test Web 
 81   nell'esecuzione dei test.
 82
 83Per impostazione predefinita, viene creato un file di configurazione di esecuzione 
 84dei test per ogni nuovo progetto di test. Per modificare tale file, fare doppio 
 85clic su di esso in Esplora soluzioni e modificarne le impostazioni. I file di 
 86configurazione dell'esecuzione dei test hanno estensione .testrunconfig.
 87
 88Una soluzione puň includere piů file di configurazione dell'esecuzione dei test. 
 89Tra questi, soltanto il file di configurazione dell'esecuzione dei test "attiva" 
 90viene utilizzato per determinare le impostazioni in uso per le esecuzioni dei test. 
 91Per selezionare la configurazione attiva, scegliere Seleziona configurazione di 
 92esecuzione dei test attiva dal menu Test.
 93
 94-------------------------------------------------------------------------------
 95
 96Tipi di test
 97----------
 98L'uso di Visual Studio Team Edition for Software Testers consente di creare 
 99alcuni tipi di test differenti:
100
101Unit test, utilizzabili per creare un test a livello di codice in C++, 
102Visual C# o Visual Basic che esegue il codice sorgente source code. Uno 
103unit test chiama i metodi di una classe, passandone i parametri adatti, e 
104verifica che il valore restituito sia quello previsto.
105Esistono tre varianti specifiche di unit test:
106 - Unit test basati sui dati, creati quando si configura uno unit test 
107   in modo che venga chiamato ripetutamente da ciascuna riga di un'origine dati. 
108   I dati di ogni riga vengono utilizzati dallo unit test come dati di input.
109 - Unit test ASP.NET, che utilizzano il codice in un'applicazione Web ASP.NET.
110 - Unit test di Smart Device, distribuiti in uno Smart Device o un emulatore 
111   e successivamente eseguiti dall'host di test di Smart Device.  
112
113Test Web, che consistono in una serie ordinata di richieste HTTP registrate in 
114una sessione del browser mediante Microsoft Internet Explorer. Nel test potranno 
115essere segnalati dettagli specifici sulle pagine o sui siti richiesti, ad esempio 
116se una determinata pagina contiene una stringa specificata.
117
118Test di carico, utilizzati per incapsulare test non manuali, ossia unit test, 
119test Web e test generici, e per eseguirli simultaneamente utilizzando utenti 
120virtuali. I risultati dell'esecuzione di questi test sotto carico, inclusi 
121i contatori delle prestazioni e altri contatori, vengono presentati in tabelle 
122e grafici.
123
124Test generici, costituiti da un programma esistente di cui č stato eseguito 
125il wrapping per consentirne l'utilizzo come test. Di seguito vengono riportati 
126alcuni esempi di test o programmi che possono essere trasformati in test generici:
127 - Un test esistente che utilizza i codici di uscita del processo per comunicare 
128   se il test ha avuto o meno esito positivo. 0 indica che il test č riuscito, 
129   mentre qualunque altro valore indica un esito negativo.
130 - Un programma generale per ottenere una funzionalitŕ specifica durante uno 
131   scenario di test.
132 - Un test o un programma che utilizza uno speciale file XML, detto file di 
133   risultati di riepilogo, per comunicare i risultati dettagliati.
134
135Test manuali, utilizzabili quando le attivitŕ del test devono essere completate 
136da un ingegnere anziché da uno script automatico.
137
138Test ordinati, utilizzabili per eseguire un insieme di test in un ordine 
139specificato.
140
141-------------------------------------------------------------------------------
142
143